APRE - RICERCA

UNIONE EUROPEA

Confindustria è socio sostenitore dell’APRE (Agenzia per la Promozione della Ricerca Europea).

Nel 1989, su iniziativa del Ministero dell'Università e della Ricerca Scientifica e Tecnologica (MURST) e di organismi pubblici e privati impegnati nei settori della ricerca e dell’innovazione tecnologica, fu istituita - presso il MURST - una struttura informale denominata Task Force "Ricerca Europea", con la quale si è inteso rispondere ad una crescente domanda di informazione e assistenza degli operatori pubblici e privati nazionali sui programmi di ricerca e sviluppo della Comunità Europea.

Nel 1990, attraverso un naturale processo di crescita e maturazione delle istanze e delle esigenze iniziali, fu costituita formalmente l'APRE, Agenzia per la Promozione della Ricerca Europea.

L’APRE costituisce ora un importante punto di riferimento per coloro che intendono partecipare ai programmi di ricerca e innovazione tecnologica finanziati con fondi comunitari.

Tra i principali obiettivi dell’APRE c’è la promozione della partecipazione italiana ai programmi di ricerca, sviluppo e innovazione dell'Unione Europea, nei diversi settori della scienza e della tecnologia, ed in particolare del Programma Quadro della ricerca scientifica dell' UE.

Casella di testo:  Politiche Industriali
 
 Programmi e Bandi 
Comunitari
 
Newsletter Rete Europa
 Abruzzo Europa 
APRE Agenzia Promozione Ricerca Europea e VII° Programma Quadro
 Torna indietro