Ambiente

Stampa

Consigliere Incaricato: FRANCESCO D'ALESSANDRO

Funzionario di riferimento: Dr.ssa Chiara Aloisio

Rientrano nelle competenze dell’area tutte le iniziative relative alle politiche ambientali quali la gestioni rifiuti, qualità dell'aria, qualità delle acque, VIA, VAS, Autorizzazioni ambientali ecc.

Operativamente, l’attività dell’area è rivolta in particolare:

  • alla consulenza, assistenza e informazione sui provvedimenti comunitari, nazionali e regionali di attuazione e di esecuzione, che impongono alle imprese il rispetto di termini ed obblighi e su quelli incentivanti comportamenti volontari delle imprese che rendono le loro tecnologie e i loro metodi di produzione compatibili con la salvaguardia delle risorse ambientali;
  • a proporre e a garantire a livello istituzionale, le posizioni e le richieste delle imprese per individuare le soluzioni normative/amministrative più idonee per uno sviluppo dell’Impresa in senso ecocompatibile;
  • alla realizzazione e redazione di documenti propositivi e informativi riguardanti le tematiche ambientali; alla promozione e gestione di iniziative progettuali su problemi ambientali.

Inoltre, nell’ambito delle sue competenze in materia di politiche ambientali, Confindustria Abruzzo partecipa con i propri rappresentanti a varie Commissioni, di controllo e di indirizzo, della Regione Abruzzo.

CENTRO STUDI

Stampa

Consigliere Incaricato: SILVANO PAGLIUCA

Responsabile: Direttore Dott. Giuseppe D'Amico

Previsto dallo Statuto di CONFINDUSTRIA Abruzzo, il Centro Studi svolge attività di supporto e consulenza in termini di ricerca, elaborazioni progettuali e analisi sulle materie di interesse economico e sociale regionale. Oltre che di una struttura interna il Centro Studi di CONFINDUSTRIA Abruzzo si avvale di consulenti esterni, studiosi e Gruppi di lavoro con competenze autorevoli e specifiche nei vari campi di interesse oltre che del supporto autorevole e consolidato del Centro Studi di CONFINDUSTRIA a livello nazionale. Oltre al supporto per l’elaborazione di proposte nelle varie materie ricadenti nelle aree di attività di CONFINDUSTRIA Abruzzo, il Centro Studi svolge attività di analisi congiunturale e di studio. Al riguardo, un quadro delle attività del Centro Studi di CONFINDUSTRIA Abruzzo è dato dalle sue pubblicazioni, come ad esempio l'Indagine semestrale sull'Industria Abruzzese, prodotta fin dal 1997.

Attività Estrattive

Stampa

Attività Estrattive

Rocco Di Marzio

Europa e Fondi europei

Stampa

Consigliere Incaricato: ERCOLE CAUTI

Funzionario di riferimento: Dott. Andrea Galeota

Rientrano nelle competenze dell’area le politiche europee e  di programmazione dei fondi europei. In Particolare del Programma POR FESR.

Operativamente, l’attività dell’area è rivolta in particolare: alla consulenza, assistenza e informazione sui provvedimenti comunitari, nazionali e regionali di attuazione e di esecuzione;

a proporre e a garantire a livello istituzionale, le posizioni e le richieste delle imprese per individuare le soluzioni normative/amministrative più idonee;

alla realizzazione e redazione di documenti propositivi e informativi riguardanti le tematiche europee e le soluzioni alle problematiche dei Fondi.

Inoltre, nell’ambito delle sue competenze in materia , Confindustria Abruzzo partecipa con i propri rappresentanti a varie Commissioni, di controllo e di indirizzo, della Regione Abruzzo.